News ed Eventi

Un Libro chiamato Desiderio, con Gek Tessaro

Sale in Zucca fa parte di un gruppo di associazioni che si sono aggiudacte il bando "Un libro chiamato desiderio", progetto finanziato con legge regionale. Da gennaio a maggio, Un libro chiamato desiderio promuoverà iniziative dedicate alla lettura utilizzando soprattutto l’arte narrativa del fumetto il cui linguaggio - immediato nella fruizione - consentirà di trattare temi delicati avvicinando anche i non lettori alla lettura, permettendogli così di accedere a forme di comunicazione diversificate anche in situazioni di disagio, difficoltà e criticità sociale. 

La Befana solidale di Sale in Zucca

Quest'anno siete stati buoni o cattivi? Meritate i dolci o il carbone? Non abbiate timore, con la nostra Befana, molto particolare, si vince comunque! Il giorno 6 gennaio passeremo a dispensare allegria, caramelle e regalini per i nostri bambini nei reparti di Ematologia Pediatrica del policlinico Umberto I e di Neurochirurgia infantile al policlinico Gemelli, in autofinanziamento. Ma ci vedremo anche in Oncologia pediatrica, sempre al Gemelli, grazie al sostegno dell'organizzazione Lollo10. E buona Befana a tutti. 

Cestini a Oncologia Pediatrica grazie a Lollo10

Per tutto il periodo natalizio, la presenza dei ludoterapisti di Sale in Zucca Onlus nel reparto di Oncologia Pediatrica del Policlinico Gemelli è stata possibile grazie al sostegno di Lollo10.L’attività proposta lo scorso sabato è la creazione di cestini di carta, e il materiale da utilizzare è semplice: bastoncini di legno, carta, colla stick e colla vinilica.Inutile dire che la sfida è stata accolta e interpretata alla grande!

Pomeriggio di Musicoterapia alla Rsa Longoni

L'appuntamento è per domani, presso la rsa Longoni. Sale in Zucca Onlus mantiene gli impegni presi e si prende cura degli anziani, altri soggetti deboli nella nostra società assieme ai bambini. Con gioia, allieteremo il pomeriggio degli ospiti, e anche il nostro, proponendo quello che sappiamo fare meglio, la nostra amata ludoterapia. E, già lo sappiamo, ci divertiremo tutti, ma proprio tutti, noi compresi!

Mercatino di Natale a Tor di Quinto

Sabato 3 dicembre saremo lieti di offrire a tutti i bambini le nostre divertenti sessioni di face - painting. E poi, con la faccia pitturata, sarà bello partecipare alle letture animate del mercatino e scegliere i regali più simpatici tra tutte le soluzioni artigianli preposte. E sarà anche il luogo ideale per acquistare le palle di Natale del Gemelli, per decorare l'albero di casa e praticare, contestualmente, la solidarietà. Vi aspettiamo, ci saremo dalle 13 alle 16. 

Il Natale con le palle del Gemelli

Manca ancora un po' al Santo Natale ma bisogna cominciare a prepararsi. Noi abbiamo scelto, anche quest'anno, di puntare sulla solidarietà. Venderemo, assieme alle altre onlus, le palle di natale solidali, quelle che hanno lo smile. Sono di vetro ed hanno il sorriso stampato sulle labbra, perchè i volontari che si recano presso il policlinico Gemelli a mettere in atto i progetti solidali lo fanno con questo stesso spirito, col sorriso.

Pagine