Associazione Sale in Zucca Onlus

L'Associazione Sale in Zucca Onlus si dedica al mondo dell'infanzia e in particolare ai bambini romani che vivono la non facile esperienza del ricovero ospedaliero. L'obiettivo è contribuire all’umanizzazione delle cure ospedaliere grazie alla ludoterapia.

Sale in Zucca Onlus e la ludoterapia

I ludoterapisti, attraverso il gioco, aiutano i bambini ospedalizzati ad esprimere le proprie emozioni durante il periodo di degenza, senza perdere di vista la distrazione e il divertimento, stati d'animo che appartengono all'età infantile e che aiutano i nostri piccoli. Cerchiamo di portare l'attenzione verso il gioco e non verso la cura.

Ludoterapia e professionalità

Con Sale in Zucca Onlus collaborano psicologi, psicoterapeuti, attori, burattinai, musicisti, antropologi e siamo a nostra volta genitori. Lavoriamo negli ospedali romani da ormai quasi vent'anni, sempre con lo stesso entusiamo e con la massima dedizione perchè abbiamo scelto di dedicare la nostra professionalità ai bambini, a casa loro o in ospedale. 

Incontro sulla sessualità responsabile per gli adolescenti

Con questo incontro (gratuito, bisogna solo prenotare) cercheremo di dare delle risposte a domande malposte o forse addirittura inespresse, riguardanti il tema della sessualità negli adolescenti. Lo faremo in maniera scientifica, grazie alla presenza dell'amica e collega Cristina Critelli, ginecologa e sessuologa, insieme ad Alessia Pizzimenti, psicologa e psicoterapeuta familiare.

Un incontro "di servizio", che sarà utile ai genitori e a tutti coloro che vogliono saperne di più. 

Sensibilizzazione alla ludoterapia, il 6 maggio

E' fissata per sabato 6 maggio la giornata di sensibilizzazione alla ludoterapia in ospedale, dedicata a chi vuole iniziare ad conoscere la nostra realtà.

L'incontro si terrà nella sede sociale dell'Associazione (Via Trapani n.20 - Metro B Policlinico)e si articolerà in un'introduzione teorica dalle 10 alle 13, a cura della Dr.ssa Pizzimenti, Presidente di Sale in Zucca Onlus e un laboratorio pratico dalle 14 alle 17, a cura della Dr.ssa Paoletti.

Pagine